Date
Category
Maglie

Autunno 1982. L’olandese Willem Kieft riceve il premio più ambito dagli attaccanti di tutta Europa: la “Scarpa d’oro”.

Il giovane Wim, già nazionale “orange”, nell’estate del 1983 viene acquistato dal Pisa Sporting Club di Romeo Anconetani, neo promosso in Serie A, all’epoca il campionato più importante e prestigioso al mondo. Indosserà la casacca nerazzurra 91 volte fra Serie A e B, realizzando 25 gol.

Ma cosa lega l’iconica maglia dell’Ajax al Pisa Sporting Club? Ebbene, anche la squadra pisana, ad inizi anni ‘50 aveva nel suo set di maglie il particolare design della squadra olandese. Ed è proprio in ricordo di questo “gemellaggio” di divise fra il Pisa e l’Ajax, che si è voluto dedicare questa maglia onorando il campione olandese Wim Kieft, il quale, in ricordo della sua esperianza in nerazzurro, ha donato alla città di Pisa la sua “Scarpa d’oro” che arricchirà di prestigio il futuro “Pisa 1909 Football Museum”.